SM Zani - XML per AVCP

SM Zani - Registro elettronico

SM Zani - WebMail

Personale Scolastico

Gli alunni della classe 3^G alla fine di maggio con un semplice esperimento hanno estratto un po’ di DNA da cellule vegetali e animali utilizzando polpa di banana, kiwi e la loro saliva.

Il DNA è una lunga molecola che contiene il “progetto “ di un essere vivente e la sua estrazione con un procedimento semplice e con materiali “casalinghi” è stata un’attività che ha permesso ai ragazzi, divisi a coppie, di praticare il metodo scientifico sperimentale raggiungendo risultati più che positivi.

Il loro entusiasmo è stato a dir poco contagioso.

Allegati:
Scarica questo file (EstrazioneDNA (1).pdf)EstrazioneDNA (1).pdf[ ]17366 kB

Doppio spettacolo della nostra scuola, mercoledì 29 maggio, al Teatro G. Magnani.

Protagonisti gli alunni dei corsi musicali, il coro della scuola, gli interpreti di alcune divertenti scenette scritte dalla prof  Bertolani e un nutrito ‘corpo di ballo’ preparato dalla Prof Manini.

Tema dei concerti, le colonne sonore di celebri film, arrivate al cuore del pubblico di grandi e piccini che ancora oggi, ascoltando quelle note, rivedono quelle immagini…

Tanti i brani eseguiti nel corso della serata, dal medley della Disney ad Harry Potter e James Bond, da Tu vuo’ fa l’Americano  a La vita è bella e Nuovo cinema Paradiso, film indimenticabili,  molti dei quali si sono aggiudicati le famose statuette dei premi Oscar.

Finale travolgente con il medley dei Queen, suonato dalle orchestre di 3^A e 3^G insieme, preparate dagli insegnanti di strumento Bertolani, Torricella, Rossi e Simonini per la sez A, De Biase, Franco, Perna, Rosso e Zarba per le sez D e G, al pianoforte il prof Tagliaferri , che ha anche diretto alcuni flauti dolci delle sezioni E-F.

 

 SM Zani -

SM Zani -

Le sezioni musicali della Scuola Zani hanno partecipato, venerdì 26 aprile, al V Concorso Nazionale di Esecuzione Musicale per SMIM e Licei Musicali "Clara Wieck Schumann," tenutosi presso la Chiesa e l'Auditorium San Giuseppe di Marina di Massa.

Il concorso, aperto a tutti  gli strumentisti solisti, cantanti e formazioni cameristiche dal duo in poi, ha premiato in larga misura la nostra scuola, che ha registrato anche un notevolissimo  successo di pubblico.

Numerosi i premi assoluti e di categoria:

PREMI ASSOLUTI da 98/100 a 100/100

ORCHESTRA 30 elementi

ENSEMBLE FLAUTI  cl.3A

ENSEMBLE SAX + Giulia C. percussioni cl.3G

FLAUTO solista Elisa F.  cl. 2A

CHITARRA solista Francesco P. cl.3A

PRIMI PREMI da 95/100 a 97/100

CHITARRA  Giulia R. 2A

CHITARRA e VIOLINO Francesco P. e Agnese P. 3A

CHITARRA e FLAUTO Nicole Z. e Francesco P. 3°

ENSEMBLE DI CHITARRE cl 3A

CLARINETTO Miriam C. 2D

CLARINETTO Mirko T. 3G

FLAUTO Lorenzo A. 3A

FLAUTO  Nicole Z. 3A

FLAUTO Samuele Z. 3A

SAX Gabriele P. 1D

SAX Leonardo B. 3G

SAX Novella S. 3G

SECONDI PREMI da 90/100 a 94/100

7 CHITARRE 3G

ENSEMBLE di PERCUSSIONI 3G

CLARINETTI + percussione Elia A. 3G

PIANOFORTE Adele R. 1A

PIANOFORTE Marta L. 3A

PIANOFORTE Nicola D. 3A

CHITARRA Andrea B. 3A

CHITARRA Gianluca C. 2A

CHITARRA Gianpietro V. 2A

TERZO PREMIO da 85/100 a 89/100

PIANOFORTE Rebecca S. 3A

 

A conclusione del progetto MEMORIA IN CAMMINO-LA STORIA VA A SCUOLA, una rappresentanza di tutte le classi terze della Scuola Zani  ha partecipato ad una importante e suggestiva uscita didattica a Monte Sole, nell’Appennino bolognese. In questi luoghi le truppe tedesche compirono, tra il 29 settembre e il 5 ottobre 1944, il più grande massacro di popolazione civile perpetrato sul fronte occidentale durante la seconda guerra mondiale.

Sollecitati da letture e dall’intervento della guida, hanno riflettuto sul contesto in cui è maturato il massacro. Al termine del percorso il gruppo ha visitato il Sacrario di Marzabotto, nel quale sono stati riuniti i resti di circa 800 vittime civili e di partigiani deceduti nelle varie località del Comune, oltre ai resti di militari della prima e seconda guerra mondiale.

Il progetto è stato totalmente finanziato da ANPI Fidenza.

Il giorno Lunedì 7 gennaio 2019, appena riaperte le scuole, gli alunni della Scuola Media “Pietro Zani” (classi terze) hanno assistito ad una lezione molto interessante sulla Prima Guerra Mondiale con il sig. Rocchi , reduce da una mostra sul tema a Firenze. L’occasione dell’incontro è stata offerta dal centenario della fine della Prima Guerra Mondiale e la conoscenza di Rovereto da parte del Relatore, luogo del conflitto vero e proprio.

Come appassionato del periodo storico, il sig. Rocchi ha mostrato ai ragazzi particolari della vita quotidiana degli eserciti chiamati in causa. Italiani ed Austriaci si contendevano il primato per la realizzazione di elmetti, maschere anti-gas, scarponi anti-ghiaccio, armi e proiettili, con una superiorità tecnica austriaca ben evidenziabile. Interessante per tutti poi, è stato il plastico da lui realizzato sulla Trincea a Linea Greca (le altre due sono state solo accennate: Trincea Rinforzata visibile a Rovereto e Trincea a Zig-Zag)

La mattinata si è conclusa con la visione del plastico e la risposta a domande varie, a cui il sig. Rocchi ha aggiunto testimonianze, raccolte durante le numerose escursioni, fatte lungo tutto l’arco della sua vita.

Il 30 gennaio è stata inaugurata presso la nostra scuola la mostra didattica "Sotto il cielo dei lager: la resistenza fra i reticolati –

L’esposizione si avvale di testi, testimonianze e, soprattutto, fotografie relative alla tragica esperienza dei lager durante la Prima e la Seconda Guerra Mondiale. E’ stata allestita, con la collaborazione dell’ANPI di Fidenza, dalla signora Franca Ponzi, figlia del pittore fidentino Ettore Ponzi, che ha vissuto di persona l’esperienza del lager e l’ha documentata con dipinti e lettere ai familiari.

Diverse classi si sono alternate nella visita, fino al 9 febbraio, sotto la guida della sig Franca.

mostra.jpg

Rajola-3D.jpeg

Il giorno 30 novembre 2018 presso l'Istituto Paciolo,la classe 3D sotto la guida delle prof.sse Rajola Maria e Corradi Barbara,hanno approfondito nel corso di due lezioni innovative e dinamiche la tecnica del Booktrailer.

La classe Seconda D e la classe Terza F hanno incontrato l’Ispettore Superiore della Polizia di Stato Massimo Robuschi nell’ambito del progetto “Train…to be cool”, sostenuto dal Miur per diffondere la cultura della legalità. L’Ispettore, attraverso filmati reali e il racconto di esperienze professionali, ha illustrato alcuni possibili pericoli presenti nelle stazioni, spiegando le regole per un corretto uso del mezzo ferroviario. I ragazzi, seguiti dalle Prof.sse Pelizzari e Lipia, hanno partecipato attivamente al momento formativo finalizzato ad aumentare la consapevolezza dei rischi presenti nello scenario ferroviario e ad adottare comportamenti responsabili per la propria ed altrui sicurezza.

 Train to be cool LOGO.jpg

 

 

Il 21 dicembre scorso, il coro della Scuola Zani e i musicisti della classe 2^A, accolti calorosamente da personale ed ospiti, hanno partecipato a un momento augurale presso la Casa Protetta di Fidenza. Accompagnati dai loro insegnanti, si sono esibiti in pezzi musicali di vari ‘colori’ , che i nonni hanno dimostrato di gradire con tanti applausi ed evidente entusiasmo.

casa protetta.jpg

Lunedì 3 dicembre le classi 3^A e 3^G hanno partecipato, presso il Liceo Bertolucci di Parma, ad una lezione aperta che ha visto protagonisti gli alunni di entrambe le scuole, uniti per fare musica insieme. Si è trattato di una bella esperienza prevista dalle attività di orientamento.

DSC_0695.jpg

L’alunna A. P.  della classe 2^A sez musicale, è risultata vincitrice del Concorso di poesia ‘Stagioni dell’anno, stagioni della vita’ indetto dall’I.I.S “Zappa-Fermi” di Borgotaro.

Il 24 maggio 2018  si è tenuta la cerimonia di premiazione del concorso AIDO presso l’aula magna dell’A.O. di Parma.

Anche quest’anno i temi trattati hanno riguardato la condivisione delle parole del “dono” per una scelta consapevole.

La Commissione del Concorso, vista la partecipazione della scuola secondaria di primo grado Zani,ha premiato la classe 3^B  come Miglior Elaborato.

I ragazzi attraverso la realizzazione di una canzone hanno dimostrato di aver compreso pienamente il valore della donazione,perché donare è dare gioia e vita a chi credeva di averla persa.

Giovedì 24 maggio 2018,presso il Cinema Astra  di Parma, la Commissione del Concorso "STORIA DI PARMA - PROGETTO SCUOLA" premia le classi vincitrici del concorso.

 Consegnano il  terzo premio,alla classe 3^B, sezione speciale concorso "Storia di Parma-Progetto Scuola 2017-2018" con l'elaborato "Le opere pubbliche realizzate nel territorio parmense-piacentino nell'Ottocento" Giovanni Zappia e Maurizio Dossena dell’Ufficio scolastico territoriale di Parma.

Motivazione: “Un dossier completo ed esauriente. Un prodotto ben impostato e ben impaginato. Un’occhiata moderna sul mondo di ieri.”

SM Zani - Erasmus +
SM Zani - Let's be green together
Leggi il QR Code con il tuo smartphone e accedi direttamente ai dati della scuola
Sm Zani - QR Code Scuola in Chiaro

Orientamento 3° 

Ultime circolari inserite Per l'archivio clicca qui.

 

Visita a Mantova

  • La 1° C incontra Vittorio Sgarbi a Mantova
  • La 1° C
    Incontra
    Vittorio
    Sgarbi a
    Mantova

Leggi articolo

Zani '90 verso i 100

La nostra scuola, nata come "Regia Scuola Tecnica" nel 1923, ha festeggiato nel 2013 i primi novant'anni di costruzione dell'edificio e di nascita come istituzione educativa. Ora sta percorrendo la strada "verso i 100".

Leggi l'articolo

Music Gallery

Utenti
27
Articoli
901
Visite agli articoli
1431019

Statistiche - luoghi

Template Settings
Select color sample for all parameters
Red Green Blue Gray
Background Color
Text Color
Google Font
Body Font-size
Body Font-family
Scroll to top